Bike & Car Sharing

I nuovi servizi di mobilità pubblica individuale, integrativo al trasporto pubblico e privato, intelligente, economico e rispettoso dell’ambiente del Car e Bike Sharing.

Informazioni utili per l'utilizzo del Car Sharing
Cos'Ŕ

Amigo servizio Car SharingAmiGO è un servizio di car sharing sul territorio siciliano, integrativo al trasporto pubblico e privato, intelligente, economico e rispettoso dell’ambiente. Con AmiGO l’abbonato acquista l’uso effettivo del veicolo anziché il veicolo stesso.

"Promosso e gestito dalla società Amat Palermo S.p.A., il servizio è inteso come alternativa all’uso del veicolo privato e prevede la condivisione di un parco auto a basso impatto ambientale tra tutti i cittadini iscritti, limitando l’utilizzo della vettura al tempo strettamente necessario. Ciò consente a ciascun Socio di conseguire un notevole risparmio economico personale e di contribuire alla riduzione dell’inquinamento atmosferico nelle città."


Tutte le informazioni sono disponibili sul sito AmiGo

PerchŔ conviene

Sono tanti i motivi che inducono i cittadini delle principali città italiane a scegliere AmiGO per le proprie esigenze di mobilità:

  • si può scegliere un’auto diversa in funzione delle necessità del momento
  • si può scegliere tra i tanti parcheggi disponibili
  • si può usufruire del servizio 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno
  • si può circolare in presenza di limitazioni del traffico (esempio targhe alterne)
  • si può percorrere le corsie preferenziali
  • si può viaggiare anche fuori città
  • si può utilizzare il Car Sharing anche nelle altre città dov’è attivo
  • si può parcheggiare gratuitamente nelle zone blu
  • si può parcheggiare gratuitamente nei parcheggi Car Sharing
  • il costo del servizio comprende il carburante e le polizze assicurative (infortuni conducente e kasko, con franchigia)
  • il costo del servizio è fatturato mensilmente sul proprio conto corrente

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito AmiGo

Come Funziona

accedi app amigo - Prenota: accedi all’app via web o via mobile con le tue credenziali e prenota il tuo veicolo.

- Ritiro del veicolo: avvicinati all’auto e aprila con la tua app oppure con la tua tessera

- Parti: ora che l’auto è aperta puoi prendere le chiavi che trovi nel cruscotto, verificare le condizioni dell’auto e se è tutto regolare iniziare il tuo noleggio.

- Concludi il noleggio: per terminare il noleggio parcheggia il veicolo, inserisci le chiavi nel vano in cui le hai trovate ed esci dall’auto. Controlla di aver chiuso i finestrini e che il veicolo sia nelle stesse condizioni di quando lo hai preso. Avvia la procedura di chiusura con la tua app per chiudere il veicolo e concludere quindi il tuo noleggio.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito AmiGo

Quanto Costa

Il costo del servizio si compone di due parti:

  • quota fissa di abbonamento (annuale) 25 euro
  • tariffa proporzionale all’effettivo utilizzo dell’auto (durata della corsa e chilometri percorsi)

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito AmiGo.

Informazioni utili per l'utilizzo del Bike Sharing
Cos'Ŕ amiGO Bike Sharing

logo bicipa 

amiGO è la piattaforma di mobilità sostenibile della Città di Palermo che comprende il servizio di bike sharing permettendo ai cittadini di usufruire una flotta di biciclette pubbliche, in modo semplice ed intuitivo. amiGO Bike Sharing è innanzitutto un servizio pubblico e rappresenta una seria alternativa all'utilizzo del mezzo privato a motore, affiancandosi all'offerta del servizio di amiGO Car Sharing, con il vantaggio di poter prelevare auto e biciclette della flotta AMAT con un’unica registrazione, in modo comodo, semplice e, soprattutto, economico.

amiGO Bike Sharing significa anche intermodalità. Offrire questo servizio nei pressi dei parcheggi di interscambio, della stazione ferroviaria, dei capolinea dei bus consente al cittadino di recarsi nel cuore della città senza la propria auto, trovando una bicicletta già posteggiata proprio dove serve.

CHE DIFFERENZA C’È TRA IL BIKE SHARING ED IL NOLEGGIO BICI?

La forza del sistema di bike sharing sta soprattutto nel presupposto di utilizzo autonomo della bicicletta da parte del cittadino.â┬ÇšIl noleggio bici tradizionale implica il fatto che l’utente debba recarsi presso un front office ogni volta che desidera andare in bici e solo negli orari di apertura: un operatore consegna una bicicletta che andrà poi restituita entro un determinato tempo al punto di partenza.

All'iscrizione alla piattaforma di mobilità amiGO, invece, l'utente potrà prelevare una bicicletta 7 giorni su 7, tutto l’anno. Allo stesso tempo, la riconsegna del mezzo può avvenire in qualunque punto della città, laddove ci sia un cicloposteggio libero.

Il cittadino ha la possibilità, inoltre di scegliere se abbonarsi solo al servizio amiGO Bike Sharing, oppure al servizio integrato  e Car Sharing.

Da oggi con amiGO Bike Sharing potrai muoverti in tutta libertà in modo divertente e dinamico per andare a lavoro, fare shopping o per recarti al cinema o a teatro. Iscriviti!

Come Funziona

ACCESSIBILITA'

Il Servizio è accessibile, nei limiti del numero di Biciclette disponibili in ogni Stazione, 12 mesi su 12, 7 giorni su 7, con possibilità di prelievo secondo il seguente calendario:

  • dall’1/7 al 30/9       H 24
  • dall’1/10 al 30/6     dalle ore 7.00 alle ore 24,00

salvo casi di forza maggiore o decisioni delle autorità competenti che comportino una restrizione totale o parziale, temporanea o definitiva, dell’uso di una o più Stazioni o della circolazione ciclistica sul territorio della città di Palermo. L’accesso al Servizio è consentito unicamente a:

  • i titolari registrazione al portale amiGO Car e Bike sharing, a seguito di sottoscrizione di un abbonamento annuale;
  • i minori che abbiano compiuto i 16 anni, indicati quali utilizzatori del Servizio nel Contratto e il cui genitore/tutore abbia già sottoscritto un Contratto 

MODALITA' DI UTILIZZO

Il principio di funzionamento del bike sharing amiGO è piuttosto semplice e prevede che l'utente si registri al servizio prima di poterne usufruire.

La registrazione può essere effettuata direttamente on line:
1) scaricando gratuitamente l’Applicazionbe amiGO (per dispositivi Android e IOS);
2) sul sito www.amigosharing.it e cliccando sul pulsante Registrazione
e seguendo le istruzioni.


Dopo la registrazione, per ritirare una bici, l'utente dovrà effettuare una ricarica minima di € 5,00 e compiere la seguente procedura:

Verificare la disponibilità delle bici nella zona presso la quale intende effettuare il ritiro attraverso il sito internet o l’App amiGO;

2   Sbloccare la bici dalla stazione attraverso l’apposito sistema di autenticazione (tramite tessera elettronica contactless o direttamente con l’app dello smartphone);

 Utilizzare la bicicletta per le proprie esigenze nel rispetto delle norme del Codice della Strada;

    Riportare la bicicletta in una qualsiasi delle stazioni di bike sharing sparse sul territorio, agganciandola ad uno stallo libero (per verificare il corretto aggancio, il LED luminoso relativo posto sulla barra diventerà di colore verde lampeggiante e successivamente a luce fissa).

Questa modalità di utilizzo consente una fruizione molto rapida e flessibile: l'utente può adoperare il mezzo anche solo per il periodo del quale effettivamente necessita, utilizzando la bicicletta in modo analogo all'uso della propria automobile, ma non inquinando l'aria e contribuendo alla diffusione di una logica di spostamento che, specie nei brevi tragitti, è dimostrato essere più rapida ed efficace. In tal modo, la bicicletta, che viene riconsegnata, diviene subito disponibile per un altro utente, che potrà spostarsi in città riconsegnandola in qualsiasi cicloparcheggio libero: il risultato che otteniamo è di un utilizzo rapido, con potenziale interazione tra i diversi punti della città, con una buona disponibilità di mezzi.

SOSPENSIONE DEI PRELIEVI IMMEDIATAMENTE DOPO LA RESTITUZIONE DELLA BICICLETTA

Con la restituzione della Bicicletta dopo ciascun utilizzo, l’Utente non può accedere nuovamente al Servizio prima di un arco temporale di  5 minuti: in caso di tentativo di utilizzo prima di tale periodo, si segnalerà l’impossibilità di prelievo.

Come abbonarsi

L'iscrizione al servizio amiGO Bike Sharing può essere effettuata 

1) scaricando gratuitamente l’Applicazionbe amiGO (per dispositivi Android e IOS); 

2) sul sito www.amigosharing.it e cliccando sul pulsante Registrazione e seguendo le istruzioni